Siamo tornati !!!! B&B Le Jasmin

Dopo una piccola ma intensa pausa dalla gestione del B&B Le Jasmin di Porossan, Michael e Michelle sono pronti a riprendere in mano questa avventura con un piccolo aiutante in più…!

Le tre camere del B&B da Novembre saranno di nuovo disponibili per tutti coloro che desiderano trascorrente un po’ di giorni in relax, immersi nei colori dell’autunno della collina di Aosta.

-Premiazione Concorso di Chiodatura

Premiazione Concorso di Chiodatura 2018

Domenica 14 ottobre, Loc. Lillaz di Cogne presso La Maison du Goût

Anche quest’anno è stato organizzato un Concorso per il quale tutti coloro che abbiano attrezzato un nuovo itinerario di arrampicata su tutto il territorio della Valle d’Aosta possono inviarlo alla mail platandrea64@gmail.com e presentarlo sul sito Gulliver.it.

In conclusione del periodo utile alla presentazione degli itinerari ( 8 Ottobre 2018), Domenica 14 Ottobre a partire dalle ore 11 presso La Maison du Goût Café di Cogne, in Loc Lillaz, verrà premiato l’itinerario di arrampicata sportiva giudicato il più significativo in base ad alcuni criteri come la qualità della roccia, del lavoro, del materiale o la motivazione per cui è stata attrezzata la via.

Per l’occasione tutti coloro che partecipano alla premiazione sono invitati a presentarsi in tenuta “climber old style”: un premio verrà riservato per l'”old style”con l’abbigliamento da scalatore più carino e simpatico !

Sono invitati coloro che hanno partecipato al Concorso ma anche chi vuole passare una domenica divertente facendo un salto nel passato !!

Vi aspettiamo numerosi….

Concorso di Chiodatura 2018

-Gara di Arrampicata a Valgrisenche

Valgrisenche, teatro della Gara di Arrampicata dopo 30 anni dal Primo Campionato Interregionale di Arrampicata Sportiva che si è svolto sulla stessa parete.

Domenica 2 Settembre si è svolta la Gara di arrampicata organizzata dal Comune e dalla Proloco di Valgrisenchein collaborazione con moltissimi sponsor che hanno voluto contribuire alla realizzazione dell’evento quali la Ditta Plat Andrea, Grivel, Dockrock, il Negozio di sport Baroli,Skyway, GMH helicoptere senza dimenticare l’appoggio delle piccole attività presenti sul territorio di Valgrisenchecome Il Bistrot La Luge, Il Rifugio Chalet de l’Epée, l’Hotel Perret, il Bar Ristorante Dortoir Le Vieux Quartier,Il Rifugio degli Angeli, l’Hotel Foyer Montagne, La Maison Bovard, il Bar de l’Aiguille, Robbiano, La Maison des Myrtilles, il Rifugio Bezzi, Les Tisserands, il B&B Lo Souvenir.

La competizione ha accolto una trentina di iscritti provenienti dalla Valle d’Aosta ma molti anche dal Piemonte, che si sono sfidati su dieci itinerari di difficoltà dal 6b al 8a. Il tracciatore e vincitore della stessa gara svolta tenta anni fa, Alberto Gnerro, ha voluto inserire anche itinerari più facili per dare la possibilità di partecipare anche a chi ha un livello più basso. Gli itinerari di gara sono divisi su tre settori: il Settore Gare Nuove con Melamangio a colazione 6b, Finale Femminile 7a e Spigolo 7b, il Settore Revers, con Diablo, Puissanche e Brillo e il Settore Gare con Eldorado 8a, Donne lunghe 7a, Disfatta e Tiramisù 7a. E’ in quest’ultimo Settore che si è svolta anche la finale, che ha visto sfidarsi 10 tra i concorrenti che hanno raggiunto maggior punteggio nelle qualifiche.

Come prima edizione di questo evento gli organizzatori possono dirsi soddisfatti sia in termini di partecipanti, sia per il loro livello, che hanno così permesso agli spettatori di assistere a delle vere sfide. Infatti, anche se tra gli iscritti vi erano anche molti ragazzini il livello degli atleti si è dimostrato particolarmente alto: citiamo in particolare Carena Davide, il più giovane che si è qualificato alle finali, poi Mingolla Federica, la vincitrice della categoria femminile, i fratelli Zanone, Marco e Andrea, e Bombardi Marcello, del Centro Sportivo esercito, che si è aggiudicato il primo premio maschile.

L’iniziativa è nata con l’idea di valorizzare l’arrampicata sportiva, in particolare si è pensato di valorizzare gli itinerari presenti nella zona di Valgrisenche, luogo molto ambito dagli scalatori ma che con il tempo, dall’88 precisamente, non è più stato teatro di competizioni. Si è pensato dunque di rilanciare la pratica dell’arrampicata sportiva nella Valle con lo scopo di far conoscere anche altri itinerari presenti, come la Parete dei Tortonesi, attrezzata l’anno scorso con materiale innovativo. In occasione della manifestazione infatti, si è proposto ai bambini di provare a scalare sulla Parete, posta a 15 minuti dalla Parete delle Gare su cui si è svolta la finale di gara. La Parete dei Tortonesi è accessibile con comodo sentiero ed è facilmente accessibile anche ai principianti.

E stata una giornata di sport e divertimento grazie anche allo stand de Les Bières du Grand St. Bernardcon la sua fornita buvette che ci ha permesso, tra il tifo di un concorrente e l’altro, di prenderci una pausa.

Di seguito alcune foto della manifestazione….

Vedi l’articolo di Alberto Gnerro su Planetmountain.com: Mingolla e Bombardi vincono la Gara di arrampicata a Valgrisenche

– GARA DI ARRAMPICATA 2 Settembre 2018

 

Gara di Arrampicata 2 Settembre 2018

A 30 anni dal Primo Campionato Interregionale di Arrampicata Sportiva che si è svolto il 13 e il 14 Agosto 1988, Andrea Plat, in collaborazione con la Proloco e il Comune di Valgrisenche, organizza una gara di difficoltà su roccia presso la storica parete delle gare di Valgrisenche, con itinerari sia a vista che lavorati. Le iscrizioni dovranno pervenire tramite mail platandrea64@gmail.com , il costo sarà di 20€ da versare sul posto, fino alle 9:30 del 2 settembre 2018. Sono previsti premi per i primi tre classificati per la categoria maschile e per quella femminile e ulteriori premi a sorteggio tra i partecipanti.

Inoltre, con lo scopo di promuovere la passione per l’arrampicata anche ai più piccoli, durante la manifestazione ci saranno alcune Guide Alpine di Valgrisenche che accompagneranno gratuitamente i bambini nella falesia dei Tortonesi, un itinerario recentemente attrezzato da Andrea, raggiungibile in 15 min. con un comodo sentiero. Per i bambini, tutto il materiale necessario verrà messo a disposizione dalle guide.

In occasione della Gara di arrampicata viene consentita l’attendamento nella zona fino a metà paravalanghe compresi i prati alla base delle falesie: sarà possibile installare tende a partire dalle ore 22.00 di venerdì 31 Agosto fino alle ore 22.00 di domenica 2 Settembre 2018.
IL REGOLAMENTO

La parete della gara sarà chiusa agli utenti a partire dai 10 giorni precedenti l’evento: non sarà quindi possibile provare gli itinerari.

I settori “Gare vecchie”, “Muro nero”e “Chejen”saranno accessibili e utilizzabili anche come isolamento e riscaldamento per tutta la durata della gara.

Obbligatorio:

 Firmare la presa di responsabilità totale della pratica della scalata su roccia (atto dell’iscrizione)

 Usare il casco durante tutte le prove

 Avere il materiale personale

Qualifiche e concetto di <<Qualifica diffusa>>

Vie di qualifica:

Settore Revers: Diablo 7c, Puissance Assorbée 8a, Brillo 8a+

Settore Gare: Finale 7c, Eldorado 7c, Donne Longhe 7a, Disfatta dei Salassi 7b, Tiramisù 6c

Gare Nuove: Spigolo 7b+, T-hard 7a, Melamangio a colazione 7a

Ogni itinerario completato ha un valore di 1000 punti i quali verranno suddivisi in base al numero di persone che riesce a completarlo. Andranno in finale i primi dieci concorrenti con il numero maggiore di punti accumulati.

N.B Non verranno consegnati i pettorali: gli scalatori verranno chiamati per nome (siamo persone fisiche, non numeri!)

Finali

A termine delle qualifiche (indicativamente ore 17.00, con la possibilità di eseguirla in serata grazie all’illuminazione artificiale della parete di gara) prenderà avvio la finale. La via di finale sarà da scalare totalmente a vista su un itinerario vincolato da bordi (N.B toccare o uscire dai bordi comporterà la squalifica immediata); il tempo per percorrerla sarà deciso dal tracciatore durante le qualifiche. Le finali saranno  distinte: una per la categoria femminile e una per quella maschile.

 

A seguire le premiazioni….

Durante la manifestazione sarà a disposizione uno stand con buvette e panini allestito grazie a “Les Bières du Grand St. Bernard“.

Luogo della Gara: Palestra di arrampicata Le Gare-Loc. La Bethaz Valgrisenche

Vedi gli Articoli su Planetmountain.com

Gara di arrampicata su roccia a Valgrisenche a 30 anni dalla prima gara in Valle d’Aosta

Gara di arrampicata su roccia a Valgrisenche: Moreno Dalle Mole tra passato e presente dell’arrampicata in Valle

Gara di arrampicata su roccia a Valgrisenche: Il punto del tracciatore Alberto Gnerro

 

– “RUN TO CLIMB” SABATO 11 AGOSTO 2018 – VALGRISENCHE

… Run To Climb … !!!

 

Il prossimo Sabato 11 Agosto il bar/tavola calda La Luge di Valgrisenche organizza, in collaborazione con la Ditta Plat Andrea, una gara a staffetta, non competitiva, di corsa e arrampicata sportiva. Le coppie dovranno iscriversi, versando un contributo di 5€ a coppia, entro le ore 12.00 di Sabato 11 Agosto presso il Bistrot La Luge (Fraz Chez Carral, alla partenza della seggiovia).

Ore 14.30….pronti….partenza….viaaa !!!!!

Vi aspettiamo a Valgrisenche per una giornata in compagnia.

Ulteriori informazioni Run to Climb

Per info 320 2232529 Bistrot La Luge          

REGOLAMENTO GARA

LA CLASSIFICA 

N.B. La gara si è svolta singolarmente e non a staffetta, tutti i concorrenti hanno percorso sia la parte di gara della corsa sia la parte dell’arrampicata cimentandosi in tutte e tre le Vie di difficoltà sulla Parete dei Tortonesi.

 

GALLERIA